Bragozzo "Romano"

Il comandante e la guida...


L'esperto Comondante Pelù e il suo aiutante Prof. Piero, vi accompagneranno nei luoghi magici della Laguna veneziana, alternando la suggestiva navigazione sulle acque lagunari alla visita delle meravigliose isole abitate, abbandonate e ... scomparse. Potrete personalizzare l'escursione scegliendo fra oltre 30 itinerari che prevedono tutti soste enogastronomiche in posti tipici, compresa la possibilità di assaporare il pesce appena pescato, le verdure fresche di stagione e bere il vino prodotto in laguna. Oltre a Venezia, Burano, Murano, Torcello,  Sant'Erasmo, Pellestrina e San Pietro in Volta, con il Bragozzo potete visitare le isole meno conosciute nonché  abbandonate della Laguna: San'Ariano, Santa Cristina, San Felice, la Cura, Le Vignole, Sant'Andrea, San Lazzaro degli Armeni, I Lazzaretti vecchio e nuovo, San Servolo, Poveglia... San Michele, ecc.. le paludi e le valli da pesca .. Navigherete fra ghebi e barene, in contesti incontaminati e zone con profondità media di 50 cm, con la costante presenza del comandante pronto a fornirvi ogni ragguaglio storico/archeologico e aneddotico/leggendario..., nonché soddisfare le vostre curiosità tanto dal versante artistico che enogastronomico... sarà sua premura portarvi nei migliori contesti dove ammirare tanto le arti plurimillenarie del vetro, del merletto, delle maschere, della pesca... quanto assaporare i prodotti che la rendono unica al mondo...

Luoghi

San Francesco del Deserto... l'isola mistica...
San Francesco del Deserto... l'isola mistica...

Sant'Ariano... l'isola da scoprire...

....

La Cura... unica isola con la fonte di acqua .. termale... abbandonata ... 

Masorini in volo... 

Torcello... come non lo avete mai visto....

Mazzorbo... dove il vino si tinge d'oro...

Burano... l'isola dei colori, delle arti e del folclore 

l'Ottagono ... per non dimenticare ...

 

San Giorgio... e il drago??

dove sono....

Percorsi

Alcuni nostri suggerimenti... ricordando che hai una quarantina di isole da visitare e puoi navigare anche il fiume Sile o il Dese....

Percorso romano.... Partiamo da Altino, antica città romana (dopo aver visitato magari il museo archeologico...) e tra canneti e barene popolate da oltre 500 specie di volatili, solchiamo acque immobili abitate da un'infinità di pesci lagunari per giungere dopo una quarantina di minuti a Torcello.. Ricca di storia gloriosa, nota per ora soprattutto dopo le invasioni barbariche le IV/V secolo, Torcello offre ancora oggi la perla dell'arte sacra veneziana "la Basilica di San Maria Assunta" con il mosaico del Giudizio Universale unico al mondo....

Dopo aver mangiato in agriturismo, da pescatori locali o in ristoranti rinomati (a voi la scelta...) andiamo a San Francesco del Deserto a conoscere i cinque frati che vivono in un contesto mistico, dimora quaresimale di Francesco di ritorno dalla Terra Santa nel 1220... Se abbiamo voglia navighiamo attorno a Burano, magari andiamo a farci un aperitivo, visitando un'atelier del merletto... e ritorniamo facendo un altro percorso tra ghebi, barene, pesci e uccelli, navigando sopra le isole scomparse di Costanziaca, Ammiana e Ammianella... 

Percorso mistico... ma non dimenticando lo spirito di-vino (se ci aggrada...): partiamo da Altino o da Venezia?? In base alla scelta del luogo di partenza andremo a visitare le due comunità religiose più affascinanti della laguna i francescani a San Francesco del Deserto e gli armeni mechitaristi a San Lazzaro degli Armeni... nel mezzo perché non assaggiare il vino di Mazzorbo...